Hai domande?

Desideriamo che tutti gli utilizzatori di SAVONT® siano pienamente soddisfatti, pertanto abbiamo preparato un elenco di domande e risposte sul nostro prodotto. La tua domanda non è inclusa nella lista? Invia un messaggio al nostro servizio clienti: saremo lieti di aiutarti.

SAVONT® è fondamentalmente adatto a tutte le saponette disponibili in commercio.

Il modello classico di SAVONT® è adatto per saponette fino a 150g, SAVONT® Jumbo è in grado di reggere anche saponi fino a 250g.

SAVONT® funziona secondo un principio collaudato, che però noi abbiamo ulteriormente sviluppato e perfezionato:

Una potente calamita, dotata di una sigillatura speciale è tenuta in posizione da una ventosa resistente sulle piastrelle, direttamente nel lavandino o sui pannelli doccia (o qualsiasi altra superficie liscia). La saponetta è tenuta in posizione sulla calamita da una piastrina metallica accuratamente adattata a questo scopo, che viene premuta nel sapone. E il tuo sapone fluttua!

La causa più comune è un’eccessiva durezza della saponetta. Ma non preoccuparti: puoi utilizzare il tuo SAVONT® anche con saponette dure! Con un piccolo trucco: per prima cosa, metti la saponetta su un panno imbevuto d’acqua o una spugna bagnata per una o due ore. In questo modo, il sapone si ammorbidirà leggermente in superficie. Poi premi la piastrina metallica con forza e in profondità nella saponetta ammorbidita e spalma il sapone morbido intorno alla piastrina. Ora ti basta lasciar asciugare bene ed è fatta! La piastrina sarà in grado di trattenere bene anche le saponette dure.

 

La ventosa aderisce a tutte le superfici lisce e pulite. In caso di mancata adesione, le cause possono essere varie:

  • la superficie è ruvida; alcune piastrelle hanno una superficie irruvidita, e le ventose generalmente non tengono bene su questo genere di piastrelle;
  • la superficie o la ventosa è sporca; quando entrambe sono pulite e asciutte, la ventosa aderisce correttamente. Per la pulizia, ad esempio, si può utilizzare un detergente per stoviglie disponibile in commercio.

La causa più comune è un’eccessiva durezza della saponetta. Ma non preoccuparti: puoi utilizzare il tuo SAVONT® anche con saponette dure! Con un piccolo trucco: per prima cosa, metti la saponetta su un panno imbevuto d’acqua o una spugna bagnata per una mezz’ora. In questo modo, la saponetta si ammorbidirà leggermente in superficie. Poi premi la piastrina metallica con forza e in profondità nella saponetta ammorbidita e spalma il sapone ammorbidito intorno alla piastrina. Ora ti basta lasciar asciugare bene ed è fatta! La piastrina si è saldamente inserita nella saponetta, senza romperla.

 

La causa più comune è il peso eccessivo della saponetta. SAVONT® Classic è progettato per saponi disponibili in commercio che pesano fino a 150 g. Per saponette più pesanti, fino a 250 g, abbiamo sviluppato SAVONT® Jumbo. Se il peso della saponetta e il tipo di SAVONT® corrispondono, il sapone si mantiene correttamente anche in verticale.

Questo succede talvolta con saponi troppo duri o troppo morbidi, che danno alla piastrina troppo poca presa. Per tenere la piastrina saldamente nel sapone, puoi fare due cose: per prima cosa, metti la saponetta su un panno imbevuto d’acqua o una spugna bagnata per una o due ore. In questo modo, la saponetta si ammorbidirà leggermente in superficie. Poi premi la piastrina metallica con forza e in profondità nella saponetta ammorbidita e spalma il sapone ammorbidito intorno alla piastrina. Ora ti basta lasciar asciugare bene ed è fatta! La piastrina è ora saldamente inserita nel sapone. Quando togli la saponetta dalla calamita, inclinala, per ridurre la forza che agisce sulla piastrina. In questo modo, la piastrina rimane saldamente nel sapone.

 

Normalmente, questo non succede. Se tuttavia dovesse accadere, è molto probabile che la causa sia una sigillatura danneggiata. Sigilliamo le nostre calamite con uno strato di alta qualità, appositamente sviluppato, che assicura che la calamita non entri in contatto con acqua o sapone. Se due calamite si urtano violentemente a causa della loro forza di attrazione, questa sigillatura può rimanere danneggiata. Ecco perché abbiamo incluso nelle nostre istruzioni di sicurezza il consiglio di avvicinare le calamite sempre con delicatezza. 

In casi estremamente rari, tuttavia, la sigillatura applicata in fabbrica potrebbe non essere completa. Normalmente escludiamo le calamite con sigillature difettose. Non esitate, pertanto, a contattare il nostro servizio clienti se avete l’impressione che la sigillatura realizzata in fabbrica sia difettosa.

SAVONT® presenta molti vantaggi pratici:

  • il sapone è sempre dove serve;
  • niente saponette bagnate in portasaponette sporchi;
  • il sapone rimane sempre pulito; 
  • il sapone rimane sempre nel lavandino;
  • puoi usare il sapone fino all’ultimo residuo;
  • la tua saponetta si asciuga sempre, e questo ti consente di risparmiare sapone;
  • SAVONT® può essere fissato senza forare e senza incollare

Ma SAVONT® dà anche un contributo reale alla protezione dell’ambiente. Utilizzando saponette, si risparmia su imballaggi come i flaconi di plastica per il bagnoschiuma o lo shampoo.

L’utilizzo delle saponette presenta anche benefici per la salute. Un buon sapone spesso contiene meno additivi (artificiali) ed è meglio tollerato da molte persone.

Scrivici all’indirizzo info@savont.de